QUIZ: Che genere di libro siete?


Ho voglia di giocare oggi, quindi ecco un mio piccolo quiz che vale anche come esperimento per provare la piattaforma.

Dieci domande per riuscire a capire che genere di libro siete.
Io naturalmente sono un libro di fantascienza 🙂
http://goo.gl/tC69AQ

Dead man walking


Dice Berlusconi che vogliono ammazzarlo.

Lo vorrei rassicurare. Se qualcuno lo volesse davvero morto, lo sarebbe già da un bel pezzo.

Sarebbe così facile ucciderlo, è stato ampiamente dimostrato, il suo ego è talmente vasto da impedire una vera protezione, assassinarlo per una persona determinata a farlo sarebbe semplicissimo.

No, rassicurate Silvio, non lo vogliamo ammazzare. Ci addormentiamo ogni sera con la speranza che nottetempo il buon Dio, o il Diavolo, non importa, se lo porti via con se, nella maniera più indolore, naturale e dolce possibile, ma non ci permetteremmo mai di assassinare qualcuno…

Ditegli dunque di dormire sereno, e godersi questi ultimi anni, perché si sa, quando in tanti te la tirano, ti allungano la vita…. o no ?

Ricco !


Ahhh, che soddisfazione, son diventato ricco, giusto il tempo di andare a ritirare la mia carta di credito precaricata e la bella cifra di 800.000 dollaroni sarà a mia disposizione…

Come mi sono arrivati? Non ho idea….

Perchè qualcuno mi ha omaggiato di codesta somma? Che importa?

Chi mai sarà che regala 800.000 dollari a qualcuno di cui non conosce nemmeno il nome? Chissenefrega….

Mi basta sganciare un paio di cento euri et voilà, le gioc son fat….

Va beh potrò ritirare solo 5.000 dollarucci al giorno, per cui mi ci vorrà, vediamo, quasi sei mesi per arraffarli tutti, ma insomma, ci si può accontentare.

D’altra parte, non capita tutti i giorni di ricevere un messaggio che vi annuncia la ricchezza……

 

….. o si?

 

Attn:
I have deposited your MasterCard with our local FedEx Delivery
Services offices. I’ve paid the insurance and delivery charges, but a safe
keeping fee of €244.00 (EURO) is required before the package can be delivered to
you. You must pay this fee to authenticate your delivery address.
Please send your full name, home address and telephone to FedEx’s delivery
manager, Oliver Collins at fedex.shippingdepartment11@live.com referring to shipment code CPEL/OWN/9856. Mr. Collins does not know the contents of the package; for security I’ve identified the contents as European Magazines.
The MasterCard has been loaded with US $800,000.00 from the World Bank and its PIN is 8876. Once you receive the card, you can use it at any ATM to withdraw up to US $5,000.00 per day.
I do hope you’ll take care of this transaction as soon as possible.
Unfortunately you will not be able to reach me as I’ve been called out of
the country on business.
Regards,
Greg Williams, Esq.

Così, giusto per ridere….


Così, giusto per ridere:

“Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è giunto a San Pietroburgo, accompagnato solo dalla propria scorta e dall’assistente personale Valentino Valentini, dove trascorrerà la giornata di giovedì per far poi rientro in Italia venerdì.” (fonte Corriere della Sera)

Poi succede che al momento di tornare, una presunta tempesta di neve glielo impedisce…. si rimane nella dacia di Putin…

Infine torna e dopo un paio di giorni si scopre avere la scarlattina.

Da due a cinque giorni di incubazione… l’avrà presa dalle nipotine… a Mosca…..

 

 

Tre quarti di pagnotta


Dal fornaio quella mattina c’era la solita gente, pensionati per lo più, abitanti prevalenti di quel quartiere tanto bene quanto antico…

Era il turno di Lella, la decana del quartiere, novantadue anni suonati ma ancora forte come una quercia e ben più lucida della maggior parte dei suoi innumerevoli nipoti.

“Buon giorno sora Lella, il solito filone di pane sciapo?” – disse noncurante Luca il fornaio, mentre già incartava il pane.

“No” – fece Lella – “Da oggi me ne dai tre quarti di filone”

Neanche avesse parlato il papa tutta la gente nel negozio sospese ogni attività girandosi a guardare Lella.

“Come sarebbe sora Le’, tre quarti de filone ?”

“Eh già!” – fece lei con un sorrisetto furbetto – “Visto che m’hai aumentato er prezzo del 25 per cento allora io te ne compro un quarto de meno… così semo pari e patta”

“Sora Le’, ma che fa smette de magnà er pane? Se c’ha bisogno se figuri je’lo do’ anche aggratis er pane…”

Lella si fece seria, produsse una bella pausa artistica e poi sciorinò la sua lezioncina:

“Eh no, non me manca la moneta, ma l’artro giorno quanno ho visto che er prezzo era aumentato de un quarto me so’ chiesta: ma tutto sto pane me lo magno veramente?”

“E la risposta è stata: manco pe’ g’nente, m’avanza quasi mezzo filone tutte le vorte…”

“E così ora, per favore, incartame sti tre quarti de pagnotta, ma aricordete, faccio sempre in tempo a prende solo mezza pagnotta, se m’aumenti ancora…”

Luca eseguì, Lella pagò, girò i tacchi e prese via, col suo passo ancora solido e veloce.

E da quel giorno metà quartiere prese il vizio di comprà tre quarti di pagnotta, l’altra metà… mezzo filone.