David Bowie


Guarda quassù, sono in Paradiso
Ho cicatrici che non possono essere viste
Ho un dramma, non può essere rubato
Ora tutti mi conoscono

Guarda quassù, uomo, sono in pericolo
Non mi è rimasto niente da perdere
Sono così su di giri che il cervello turbina
Il mio cellulare è caduto giù in basso

Non è proprio come me?

Con il tempo sono arrivato a New York
Vivevo come un re
Poi ho finito tutti i miei soldi
Stavo cercando il tuo culo

In questo modo, o in nessun modo
Lo sai, sarò libero
Proprio come quel bluebird
Ora, non è proprio come me?

Oh, sarò libero
Proprio come quel bluebird
Oh, sarò libero
Non è proprio come me?

via Blogger http://ift.tt/1W1q3m5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: