Cosa bolle in pentola (Gennaio) e bilancio 2014


Un anno. È passato come se niente fosse. Mi fa una certa impressione questa cosa, soprattutto perché avevo molti piani per quest’anno e ben poco si è concretizzato. Ma andiamo con ordine.

Baby Boomers (titolo da rivedere)

Ho ricevuto già una buona parte dei feedback dai lettori e un paio di valutazioni da persone del settore più esperte. I segnali sono da una parte incoraggianti e dall’altra hanno confermato la mia impressione che ci fosse ancora parecchio da lavorare per rendere il romanzo pubblicabile.

I lettori puri hanno accolto bene il libro, pur dandomi preziosi feedback. I lettori/scrittori hanno avuto un punto di vista più critico e mi hanno fornito molti spunti di riflessione. Infine, come era giusto che fosse, i professionisti hanno sviscerato in profondità le debolezze del testo e mi hanno indicato in linea di massimo gli interventi necessari a migliorarlo.

Ho quindi deciso di lasciarlo ancora un altro mesetto da parte per poi riprendere il lavoro nel tentativo di arrivare al testo definitivo.
Nota di colore, il titolo è stato sonoramente bocciato, toccherà trovarne un altro. Invito chi lo ha letto a mandarmi in privato proposte per il nuovo titolo 🙂

Abel Legacy (titolo molto provvisorio)

Ho cominciato a scrivere il plot e qualche scena, tanto per entrare nell’ambientazione.

Racconti Rifiutati (anche no)

Nelle prossime settimane ho intenzione di verificare la possibilità di raccogliere alcuni racconti e pubblicarli in antologia. Una buona amica mi ha consigliato di aggregare solo quelli che hanno qualcosa in comune. Credo sia un buon consiglio ma per come sono fatto mi viene un pochino difficile seguirlo, visto che spazio fin troppo tra argomenti, generi e ambientazioni. 

Letture

Veniamo alle letture di Dicembre:

Paride Passacantando – Sergio Bertoni (impressioni di lettura)
I rami del tempo – Luca Rossi (impressioni di lettura)
Lune di sangue – Marzia Musneci (impressioni di lettura)
L’erede della luce – Luca Rossi (impressioni di lettura)

Letture nella media, nonostante le ferie natalizie. Tutte consigliabili devo dire, a seconda del genere che preferite, dall’ironico Paride Passacantando al poliziesco Lune di sangue, passando per i due volumi fantascientifico-avventuroso di Luca Rossi.

via Blogger http://ift.tt/1AW0WY8

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: