Pagine Sporche: Autopubblicare: Lo scoglio della copertina


Pubblicare autonomamente un libro non è una cosa così difficile come si pensa.

Questo non toglie che ci siano alcuni aspetti abbastanza complessi.
Uno di questi è senz’altro la realizzazione della copertina.

Specialmente per i libri digitali (e-book), la copertina rappresenta una delle forme più potenti di marketing del libro stesso. E’ la copertina che viene immediatamente valutata quando il possibile acquirente e lettore si imbatte nel vostro libro, magari scorrendo una lunga lista.

Una copertina mal realizzata, che trasmetta un senso di dilettantismo o di approssimazione, probabilmente allontanerà un certo numero di potenziali lettori. Anche una copertina tecnicamente perfetta potrebbe non essere ideale, quando non riesca a trasmettere correttamente un’idea sul contenuto del vostro testo.

Ci sono essenzialmente due modi di approcciare il problema: ingaggiare qualcuno che faccia la copertina per voi, oppure tentare di realizzarla in proprio.

Quando mi sono trovato di fronte a questa necessità per il mio piccolo libro di racconti – ho deciso di percorrere la seconda strada. Più che altro per il divertimento di farlo autonomamente.
A voi giudicare il risultato.

Non sono in grado di disegnare. Anche oggi, se dovessi provare a tirare giù lo schizzo di un volto, otterrei un risultato simile a quello che potrebbe ottenere una bambina di 4 anni. Per la grafica della copertina, quindi, ho pensato di utilizzare un’immagine stock. Dopo una breve ricerca ho deciso di avvalermi del sito ShutterStock.

Qui ho trovato l’immagine base utilizzata nella copertina che vedete a fianco, perfettamente in tema con il titolo dell’e-book che volevo pubblicare: Madre Terra.

Devo dire che questa è stata la parte più complessa: ricercare un’immagine che contemporaneamente fosse in tema con il libro, e piacevole graficamente.

Il passo successivo è stato realizzato con lo strumento di Amazon per la creazione di copertine. Ci sono molti stili e formati a disposizione degli autori, e c’è la possibilità di fornire un’immagine.

Un paio d’ore di lavoro sono state sufficienti, dovute ai reiterati tentativi di trovare la combinazione di testo e colori che mi soddisfacesse totalmente.

Sia chiaro: non penso di aver ottenuto un risultato eccelso. Però la considero una buona copertina, in particolare se si considera che è stata realizzata da un assoluto imbranato della grafica come me.

Come sempre, commenti e racconti sulla propria esperienza, sono i benvenuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: