Libri di Testo GPL, perchè no ?


libro.jpgOgni anno quando ci avviciniamo all’inizio delle scuole si leggono sempre gli stessi titoli sui giornali. Libri di testo carissimi, i più cari d’Europa, troppo cari, inspiegabilmente cari.

Ed ogni anno dopo la cagnara tutto continua come prima, anno dopo anno dopo anno…. Eppure i prezzi sono bloccati per legge.

Uno dei “trucchi” per aggirare le regole è quello di spacchettare il libro in più parti, di cui magari una sola obbligatoria (almeno in teoria) in modo da rimanere sotto i limiti di legge, salvo poi vendere regolarmente anche gli altri “pezzi” …

Ci devono guadagnare le case editrici, gli autori, le librerie… queste ultime in particolare vengono sempre messe in mezzo per giustificare i prezzi alti adducendo il motivo che per le piccole librerie di provincia l’introito dei libri di testo è quello che le mantiene in vita…

Ogni anno io mi pongo una domanda. Ma tutte queste associazioni di consumatori che manifestano la loro protesta e il loro sdegno per gli aumenti, non potrebbero forti della loro organizzazione fondare una piccola casa editrice, preparare una serie di libri di testo GPL e rilasciarli sulla rete liberamente? Questo editore potrebbe poi mettere a disposizione il sistema di printing on demand per le classi che lo richiedessero.

I consigli di istituto, i professori, potrebbero poi adottarli come testi, farseli stampare o meno, e spendere senz’altro di meno.

Non servirebbe neanche farlo, basterebbe che questa cosa fosse “autorizzata e benedetta” da un ministro e si accennasse a farla, il giorno dopo i prezzi dei libri calerebbero del 20% così, con la stessa velocità con cui una puttana si togle le mutande…

E’ un’idea tanto stupida ?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: